James Ter Beek

JAMES TER BEEK

inizia la pratica delle Arti Marziali nel 1974 con il Judo il Jiu-Jitsu  che continua per un paio di anni, poi nel 1976 inizia lo studio del Taekwondo WTF che contina fino ad oggi, raggiungendo il grado di cintura nera 6°dan .

La sua maggior passione è però il Jeet Kune Do, il cui studio avvia nel 1993 con Sifu Ted Wong e Richard Torres, ricevendo da entrambi titolo di istruttore.   Dal 2006 studia anche il  Wing Chun, inizialmente Wang Kiu system e poco dopo con il Ving Tsun del Gm Wong Shun Leung system, insegnante anche di Sijo Bruce Lee.       Nel …ha organizzato a…. la prima ed unica riunione europea della Bruce Lee Foundation.

Ha studiato anche Kali-Escrima e Pencak-Silat.

Rudy Lams

RUDY LAMS

Sifu Rudy Lams ha iniziato lo studio delle Arti Marziali negli anni ’70, con il Judo e poi l’American Goju Karate, dove ha ottenuto il quinto dan. Quindi ha studiato Sil Lum Pai, l’ Hung Gar Kung Fu e Norther Praying Mantis (stili apprezzati da Bruce Lee in gioventù), dove ha raggiunto il livello di Sifu. Gli studi nelle Arti Marziali sono quindi proseguiti per oltre 27 anni con il JKD e il KALI, rafforzati da importanti certificazioni ottenute nel BJJ e nella Muay Thai Kickboxing.

Nel JKD Sifu Gm Rudy Lams è uno dei pochissimi insegnanti ad aver ottenuto certificazioni da ben 3 studenti di prima generazione di JKD, quali Sifu Ted Wong, Sifu Richard Bustillo e Sifu Larry Harsell  (insegnati con caratteristiche e visioni spesso diverse del JKD).  Lo studio del JKD lo ha però approfondito anche con Gm Dan Inosanto (che ha ospitato più volte nella sua Palestra), Sifu Taky Kimura, Sifu Daniel Lee, Sifu Jesse Glover, Sifu Jerry Poteet e Sifu Herb Jackson.  La sua visione del JKD combina in modo saggio ciò che comunemente viene chiamato Original JKD con i principi del JKD Concepts, a cui si aggiunge il tentativo di completare lo studio del grappling che il Piccolo Drago  non aveva ancora terminato.

Nel tempo Sifu Rudy Lams ha stretto un forte relazione con la Famiglia Lee ed ha avuto la possibilità di studiare direttamente gli appunti di Bruce Lee ed ha una delle più ampie collezioni private di memorabilia su Bruce Lee

Nel Kali Sifu Rudy Lams ha ottenuto svariate cinture nere in stili quali Sayoc Fighting System (ha studiato direttamente con  “Tatang” Bo Sayoc, padre di Pamana Tuhon Christopher Sayoc fondatore del Sayoc Kali) e il Doces Pares (con il fondatore, Supreme Gm Dionisio Canete  e Gm Richard Bustillo)

Sifu Rudy Lams se da un lato aiuta i bambini autistici dall’altro, da Gran Maestro di Arti Marziali prepara i Navy Seals, Corpi Speciali e fa seminari di Arti Marziali in tutto il mondo

Chris Kent

CHRIS KENT

Nel 1973, all’età di 17 anni, Chris Kent è stato l’ultimo allievo ad essere ammeso alle lezioni di JKD nel giardino di casa di Sifu Dan Inosnato, il quale aveva spostato li lo studio del JKD dopo la chiusa nel 1970 dell’Accademia di Bruce Lee da lui gestita a Chinatown LA. Per 13 anni ha aiutato Sifu Inosanto a sviluppare la sua scuola e lo ha accompagnato nei seminari ed esibizioni pubbliche.  Chris Kent entra a far parte del JKD Nucleus e della Bruce Lee Foundation sin dalle loro costituzione.  Chris Kent ha ottenuto tra il ,75 e il ’76 anche importanti qualifiche nel Kali, Cabales Serrada System (direttamente dal Gm Angel Cabales) e Bahala Na Escrima.  Nel 1989 ottine il titolo di Maestro in Savate.  Diverse le pubblicazioni a suo nome su carta e video, che danno una chiara e completa visione del suo pensiero nel JKD.

 

Mick Shore

MICK SHORE

Ha iniziato la pratica delle Arti Marziali a 7 anni, con lo Judo, per imparare a proteggersi dai bulli. A 12 anni ha iniziato lo studio del Iau Gar Kung Fu e la kickboxing nel 1980, competendo per la sua città.

A 21 anni ha iniziato lo studio Tai Jitsu Giapponese e quindi della spada

In seguito frequenta la palestra di Guru Dave Irwin, con cui studia Kali, boxe occidentale, boxe filippina e più tardi Muay Thai e JKD Concepts.

A 25 anni inizia lo studio del Silat Malese Lincah e Pukulan Madura con Pak Guru Glen Lobo.

A 27 anni gareggia e vince molti tornei di combattimento con il bastone

Nel 1999 decide di affinare lo studio del JKD e per questo si rivolge a Sifu Chris Brown  (rappresentante inglese di Larry Hartsell) e  Sifu Steve Jones.  Per rafforzare la lotta a terra nel 2001 inizia anche lo studio del Brazilian Jiu jitsu con  Ben Poppleton e Neil Owen

Nel 2002 ospita per la prima volta Sifu Larry Hartsell, lo rappresenta e avvia un percorso di studi sotto la sua guida, recandosi ogni anno per 2 settimane nella palestra di Sifu Inosanto, dove Sifu Hartsell ha un proprio corso.  Sperimenta la validità del sistema preparando  come precursore, alcuni atleti di MMA, ma anche competendo nel BJJ dove ottiene alcune medaglie d’argento nel 2003-2004..

Nel 2006 viene promosso da Sifu Larry Hartsell full instructor in  Jun Fan Gung Fu, Jkd Concepts , Filipino Arts  e Integrated Grappling.  Nel periodo in cui frequenta la palestra di GM Inosanto a Los Angeles conosce anche Yorinaga Nakamura con cui studia shooto, ottimo complemento al JKD Grappling.

Dopo la morte del Maestro Larry Hartsell Sifu Shore ritorno alla palestra di Inosanto per allenarsi, ma decide di continuare a seguire la JKD Grappling Association fondata da Larry Hartsell e per la quale è rappresentante UK e Senior Full Instructor (certificatore)

Nel tempo approfondisce anche lo studio del Kali, affrontando lo studio del Sayoc Kali (presentatogli da Guru Krishna Godhania) per il quale ottiene il grado di associate instructor level 3

A coronamento delle sue abilità nel grappling nel 2015 Sifu Shore ha ottenuto la cintura nera in Brazilian Jiu Jitsu dal professore Neil Owen

JERRY POTEET

JERRY POTEET

Jerry Poteet (’36-’12)  inizia l apratica delle Arti Marziali con il Kempo ed ottiene la cintura nera nella prstigiosa palestra del Gm Ed Parker, dove insegnava anche Sifu Inosanto, che segue quando questi avvia con Bruce Lee la scuola a Chinatown.   E’ quindi uno dei primi allievi a partecipare alle lezioni nella scuole di Los Angel di Bruce Lee, dove vi rimarrà sino alla chiusura nel 1970.  Il suo studio prosegue anche successivamente, anche nel giardino di Sifu Inosanto. Va precisato che nel periodo di Chinatown Jerry Poteet frequantò in particolare il sabato la casa di Buce Lee per delle sedute extra di allenamento.  Per tutta la sua vita Sifu Jerry Poteer continuò ad approfondire e a diffondere il JKD.

Sifu Michael Inzana

Sifu Michael Inzana

inizia la pratica delle Arti Marziali nel 1989 ed ottiene i seguneti importanti riconoscimenti:

Senior Instructor Jun Fan/Jeet Kune Do  –  II Generation.

9th Degree Black Belt (Gm) in WEI KUEN Do, sotto la guida di Sifu Leo Fong, fondatore del sistema.

6° Dan Kick-Boxing , Trainer License Muay Thai, 13° Khan Muay Thai,

Boxing: Italian Junior Champion (1991) Kick Boxing Full Contact: 3x German Champion (2001-2003)

Kick-Thaiboxing : Masters Open Champion (2004) European Champion in the World Kickboxing League WKL (2007)

Several 1.places in Muay Thai;   World Champion Combat Martial Arts ( 2008 )

Chief-Instructor Anti-Terror,  Chief Instructor Krav Maga,

Self Defense Police Instructor of the Year 2011, Kickboxing Fighter of the Year 2004 and 2011, National Self Defense Police Instructor Honorary Awards in the I.P.T.A.U.S.

JEET KUNE DO BRANCHES International Border Director

 

Bob Bremer

Bob Bremer

inizia gli studi delle Arti Marziali nel ’65 con il Kempo Karate, ma quando Sifu Dan Inosanto (insegnate di Kempo alla scuola di Ed Parker) iniziò a gestire la palestra di Bruce Lee a Chinatown, decise di studiare il Jeet Kune Do e vi rimase per il 36 mesi successivi.  In tale periodo ha avuto anche modo di allenarsi nel giardino di casa di Bruce Lee. Seguito la  chiusura della palestra nel 1970 non prosegue, ma riprenderà l’allenamento nel JKD grazie al gruppo di studio denominato Wednesday Night Group di Sifu Tim Tackett con avvia una proficua collaborazione e a cui farà parte anche Jim Sewell, altro allievo di Los Angeles di Bruce Lee-Dan Inosanto.  A Sifu Bob Bremer si deve la trasmissione di tecniche quali, l’Hammer principle, obstruction Kick con l’anca frontale e il Jam.