M°Giuseppe Bordini

appassionato sin da bambino per Arti Marziali, anche influenzato dai successi cinematografici di Bruce Lee, inizia sin da giovane lo studio del Karate Goju Ryu.  In seguito la ricerca per le Arti Marziali del Piccolo Drago lo portano a contattare e portare per primo in Italia il GM Chiu Chi Ling del Kung Fu Hung Gar che studia.  Nel 1990 avvia la prima rivista specializzata nel Kung Fu e Bruce Lee, chiamata appunto Bruce Lee Kung Fu Magazine, che ha grande successo nel nostro paese e lo porta a tutti gli appuntamenti del Nucleus e dellaFoundations, ricevendo per questo anche degli encomi.  Nel 1996 chiama in Italia  Sifu Ted Wong e avvia una Scuola in Italia del più autentico Jeet Kune Do, sotto la guda dell’allievo prediletto di Sijo Bruce Lee, che invita due volte all’anno.  Si appassiona anche di Combatives e dello shooting non sportivo che studia in Russia, tra i primi in Italia, seguendo le  scuole Systema e Spetsnaz.

Nel frattempo produce altre testate di successo quali: Cage Ring, Elite Force, Oktagon Magazine, International DVD Kung Fu Magazine e produce oltre 60 dvd con i migliori maestri internazionali ( tra cui Paulson, Ron Balicky, Tackett e insegnati di primo piano di Krav MAGA , Sistema, BJJ, Muay Thai…).

Per ridare nuovo slancio al gruppo italiano di Jeet Kune Do che aveva seguito Sifu Ted Wong assime a Summa Maxima avvia JEET KUNE DO EUROPEAN BRANCHES e il primo corso di JKD europeo gestito da Sifu Tommy Gong, istruttore più anziano certificato da Sifu Ted Wong e Sifu Peter Chin, certificato direttamente da Sijo Bruce Lee.