Jame Yimm Lee è nato ad Oakland – California, nel 1920 da genitori Cinesi. Nonostante il cognome (Lee) non era un parente di Bruce Lee, ma forse colui con cui Bruce Lee più di ogni altro collaborò influenzandolo nella crescita delle Arti Marziali, Preparazione Fisica e sviluppo di equipaggiamento.

Più vecchio di 20 anni di Bruce Lee, Jame Yimm Lee negli anni sessanta era già conosciuto nel panorama delle Arti Marziali negli Stati Uniti, in quanto Maestro di Kung Fu, stile Sil Lum e di Iron Palm (palmo d’acciaio), nonché allenatore di sollevamento pesi, cultura fisica ed esperto di Box.

E’ stato uno dei primi autori di libri sulle arti Marziali (“Modern Kung-Fu Karate: Iron Poison Hand Training” del 1957, “Secret Fight Arts of the Orient” e “Wing Chun Kung Fu” sintesi degli insegnamenti di Bruce Lee sul Wing Chun) e ha scritto molti articoli sull’argomento.

A partire dal 1964 la collaborazione ad Oakland, con Bruce Lee è stata molto intensa e convertì il garage di casa in palestra, che divenne la sede ad Oakland di Bruce Lee, dove lo stesso James Lee insegnava in sua assenza, in particolare dopo 1966, quando Bruce Lee lasciò la città per recarsi a Los Angeles seguito l’avvio della serie televisiva Green Hornet.

Anche da Los Angeles poi da Hong Kong (1970) Bruce Lee si teneva in stretto contatto con l’amico, che lo seguì nell’evoluzione della sua arte.

James Yimm Lee era il più anziano nel “JKD Clan”, il secondo al comando del gruppo e uno dei tre ad essere nominato Istruttore da Bruce Lee (gli altri sono Taky Kimura e Dan Inosanto)

Fu James Lee a patrocinare Bruce Lee nella stesura del suo primo (ed unico) libro “Chinese Gung-Fu: The Philosophical Art of Self Defense” e a presentarlo ad Ed Parker, il quale lo fece partecipare nel ’64 al Long Beach International Karate Championship, che ne determinò l’ascesa.

James Yimm Lee morì nel dicembre del 1972 seguito tumore indotto dal troppo fumo

                                                                            james-yimm-lee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia