SERAK-SERA-SERAH-PUNCAH SERAH

20160515_171251919

Il Serak Silat è un’antica arte marziale, che ha un’origine molto lontana nella cultura Majapahit, temprata da secoli di combattimento reale, sia armato che a mani nude. Codificato con la conoscenza e l’attenta analisi di un grande esperto di arti marziali, Pendekar Victor De Thouars, che è il Maestro di Ustad Guru Dan Inosanto nel Serak Silat. Pendekar Victor De Thouars ha applicato le sue conoscenze di esperto ingegnere aereonautico per ottimizzare ogni aspetto delle tecniche, del combattimento e dell’insegnamento.
Hormat (rispetto e onore), pace, combattimento (capacità di combattere) sono i nostri princìpi fondamentali!

Nell’ampio e variegato mondo delle arti marziali, dagli anni ottanta il Silat (o Pentjak Silat, o Pencak Silat), l’arte marziale indonesiana, è diventato particolarmente popolare nella scena internazionale, tanto che, grazie alla sua grande efficacia, è stato rapidamente adottato in tutto o assorbito in parte nei sistemi di molti eserciti e reparti di forze speciali. Con il termine generico di SILAT, si comprendono tutte le arti marziali indonesiane, che sono oggi centinaia di stili, ma è accertato che i più antichi sono Cimande, Cickalong, Sera (o Serak), e Harimau a Sumatra. Questi stili di Silat, nel corso della loro evoluzione, si sono per certi aspetti influenzati a vicenda. Il fondatore del Sera Silat (conosciuto nel mondo occidentale come Serak Silat), fu Pa Sera (1783-1885), che a quanto pare aveva il braccio sinistro e la gamba destra deformi. Nonostante il suo handycap, egli fondò uno stile che divenne rapidamente famoso per l’efficacia e la potenza delle tecniche, associate ad una strategia molto fine e ad uno studio attento delle geometrie di combattimento. I principali discepoli noti di Pa Sera furono Emas Djoet (1840-1930), Emas Rhoen (1865-1938) e Emas Mustafa (1868-1938).
Senza dubbio l’uomo che per primo ha reso popolare il SILAT nel mondo occidentale, già a partire dai primi anni Sessanta, dedicando molto tempo alla codifica dello stile, è stato Pendekar Victor De Thouars, insieme con il fratello maggiore scomparso nel 2013, Pendekar Paul de Thouars.

img_2320928
Pendekar Victor De Thouars ha ampiamente codificato sia le tecniche che metodi di insegnamento. Questo ammirevole insegnante capo-scuola del Sera/Serak Silat, ha avuto una vita molto avventurosa.
Nato da un marchese di origine franco/olandese e da una madre indo (con una bisnonna di origini Dayak), visse in Indonesia fino alla fine della seconda guerra mondiale, poi negli anni Cinquanta si recò nei Paesi Bassi (Olanda), passando per altri paesi europei (tra cui l’Italia), e poi si stabilì negli anni Sessanta negli Stati Uniti. Per gli Stati Uniti combatté anche in Vietnam, e poi fu negli Stati Uniti che diventò prima un esperto ingegnere aeronautico, e molti dei progetti da lui sviluppati sono in uso ancora oggi, e poi un pioniere nella ricerca sulle “Energie Rinnovabili”. Una vera passione per Silat, e in particolare il Sera Silat, distinse Pendekar Victor De Thouars fin da bambino, quando con l’aiuto di sua Madre iniziò a studiare in Indonesia sotto Pak Tisari Mardjoeki, allievo diretto del Emas Rhoen. Poi lo studio serio del Serak continuò negli anni ’50 nei Paesi Bassi, dove Victor De Thouars arrivò prima dei fratelli, sotto la guida esperta dello zio John De Vries (1890-1972), che aveva imparato Sera Silat direttamente da Emas Djoet. Così Pendekar Victor De Thouars fu certificato dallo zio anche nel lignaggio di Emas Djoet, a mio parere complementare a Emas Rhoen, per una conoscenza completa del Sera/Serak Silat.
La famiglia De Thouars in seguito si riunì negli anni Sessanta negli Stati Uniti: i fratelli Maurice (1928-2014), Paul (1930-2013), Victor De Thouars e Willem De Thouars (1936). Willem De Thouars divenne esperto di Kuntao, si trasferì nella California del Nord e poi in Colorado e sviluppò il suo proprio sistema di Kunlun Pai.
Paul e Victor restarono in California, e cominciarono ad allenarsi e ad insegnare Silat insieme nel nuovo continente.
Pendekar Victor De Thouars (1941), il fratello più giovane, divenne famoso per la sua forza fisica, era solito allenarsi spaccando noci di cocco a mani nude (lo fa ancora oggi !!!), e spezzando con le tibie tre mazze da baseball legate insieme, ma si occupò anche della meticolosa codificazione del Sera/Serah/Serak Silat nelle due scuole da lui studiate (Emas Djoet e Emas Rhoen), aiutato anche dalla sua particolare forma mentis di ingegnere aeronautico. Tuttavia egli divenne esperto anche in altri stili di combattimento come la Scherma, in cui egli è “Maestro”, il Muay Thai, la Boxe, il Judo. Sposò Jane F. de Thouars, che divenne esperta di Puncah Serah Silat ed è anche esperta di Aikido, il suo Maestro di Aikido Shihan Francis Takahashi ha portato molti Maestri di Aikido dal Giappone agli Stati Uniti nel corso degli anni.
Quando il fratello maggiore Maurice tornò in Olanda, la guida del Serak Silat passò al fratello Paul, come era consuetudine a quei tempi, perché Paul aveva 11 anni più di Victor. In seguito il fratello Paul nel 1982 decise di lasciare a Pendekar Victor De Thouars la guida del sistema del Serak Silat. Egli rilasciò anche a Victor un “Certificato di Completamento” (da noi pubblicato), che indica che Victor De Thouars aveva completato il sistema già nel 1964, e indicando nello stesso documento che Maha Guru Victor De Thouars avrebbe preso il suo posto nel titolo del Pendekar, come è stato annunciato anche in un video del 1987 realizzato da Tortoise Video, di proprietà di Al Iba.
Pendekar Victor De Thouars è l’unico Gran Maestro (Maha Guru) ad aver codificato il sistema con meticolosa attenzione ai dettagli e al programma, il che è impossibile da trovare oggi anche in Indonesia (villaggi di Bogor e Bandung), a causa di un pessimo sistema di comunicazione, per via di una mancanza nella trasmissione delle tradizioni, e perché in Indonesia ciò è più conosciuto come Serak Silat, viene dal lignaggio di Emas Mustafa, ma purtroppo Emas Mustafa aveva prematuramente interrotto i suoi studi con Pa Sera. A causa di errori nelle registrazioni, seguenti alla partenza delle Famiglie de Vries e de Thouars dall’Indonesia, l’insegnamento di Emas Mustafa divenne difettoso, e ora molti sostengono di essere Maestri a West Java. Sarà imperativo nel prossimo futuro, poter condividere con i villaggi di West Java di nuovo le informazioni storiche riguardanti il loro stesso lignaggio giavanese di Silat, in particolare il Silat Serak, nei pressi di Kampongs vicino Bandung e Cilacap, e anche Ponti-Anak a Kalimantan. Certamente sarebbe un grande onore tornare a West Java dove tutto ha avuto inizio.
L’analisi del sistema realizzata da Pendekar Victor De Thouars è così dettagliata, che ha anche utilizzato formule matematiche e fisiche per spiegare lo sviluppo della forza fisica, i colpi, le proiezioni, le leve e gli squilibri. L’analisi delle migliori mosse in ogni posizione, secondo le diverse posizioni dell’avversario, e di tutte le possibili contromosse, sono progettate in modo accurato e con grande attenzione per le geometrie del combattimento, compreso l’allenamento su speciali piattaforme geometriche chiamate Pantjar.

Il sistema è quindi organizzato principalmente in:
(1) Preparazione fisica e condizionamento
(2) Principi (base-angolo-leva, ecc), la struttura adeguata, posizioni di guardia, modi di sviluppare la forza e la potenza
(3) Sequenze di colpi base e bersagli
(4) Garisan e movimenti di base
(5) 18 Jurus base in 3 differenti modi/Scuole: Emas Djoet, Emas Rhoen e Pa Sera, Armi del Sistema “da guerra” (Persentajatan Perang)
(6) versione con variazioni, analisi dettagliata dei singoli movimenti e relative applicazioni di:
a- Lathian Tiga, e studio dei Jurus sul Tiga
b- Sambuts, atterramenti con annientamento dell’avversario e concatenamenti
c- Tenjakan, set di tecniche di percussione (mani, piedi, gomiti e ginocchia) e collegamenti con i Sambuts
d- Buang, tecniche meno letali rispetto ai Sambuts, adatte per controllare l’avversario e renderlo innocuo senza provocare gravi danni
e- Esercizi di sensibilità, “Energy Drills”
f- Sambutan, sequenza di mosse e contro-mosse
g- Jurusan, 6 Jurus avanzati (compresi calci e movimenti a terra) e relativi esercizi
h- Langkah e Pantjar, studio dei movimenti e linee di forza attraverso figure geometriche e piattaforme
i- Masukan, studio delle entrate, in particolare sul Pantjar
l. Jurus e Sambuts con le armi, in particolare con il coltello Pisau. Queste versioni avanzate dei Jurus e dei Sambuts non sono la traslazione di quelli mancini nude, ma sono applicazioni differenti, che comunque possono essere utilizzate anche con le mani nude

Il programma richiede lo studio di molte armi, tra cui un particolare karambit (prodotto da noi), coltelli di diverse dimensioni (da piccoli, di nostra produzione, a molto grandi), Siku-Siku o Cabang o Trisula (corrispondente al Sai), spade, bastone corto dritto, Soempat bastone ricurvo, bastone appuntito, bastone lungo, frusta, molte altre armi particolari, e le armi nascoste.

Il programma è diviso in 10 livelli. Solo sono stati resi pubblici solo i primi 3 livelli, attraverso video didattici.
Questi 10 livelli sono a loro volta divisi in quattro fasi. I primi 3 livelli formano la prima fase, è la fase scolastica di base, chiamata Serak, nome dello stile indonesiano con l’aggiunta di una K.
La seconda fase, più avanzata, è chiamata SERA e comprende Jurus e tecniche realizzati con emozione e ritmo.
Poi abbiamo la terza fase detta Serah, che indica la conoscenza e la comprensione delle prime tre fasi del sistema.
L’arte nel suo aspetto più elevato inizia con gli ultimi due livelli.
Questa è la quarta fase chiamata Puncah Serah, con uso intensivo delle armi, una particolare attenzione alle entrate, alla padronanza di modi di creare potenza, e con una conoscenza dettagliata della migliore geometria di movimento e forza. Per “Puncah” si intende “colpire”, “tagliare”, “distruggere” e nella sua essenza significa “produrre energia”.

In Italia nostra scuola rappresenta Pendekar Victor De Thouars, organizza corsi e lezioni private di Puncah Serah, e soprattutto ha il piacere di invitarlo ogni anno.

Chiunque fosse interessato ad avere maggiori informazioni può contattarci
cell: 349-3232080
mail: info@summamaxima.com

Lista di Accademie Internazionali di Puncah Serah:
(1) Accademia Principale: Perris, California – Pendekar Victor De Thouars, Puncah Serah Ibu Jane F. de Thouars e futuro Guru Hymsys Maat
(2) Bell California: Maha Guru Horacio Rodrigeuz, con Bernard Aragon
(3) Marina Delrey California: Ustad Guru Dan Inosanto
(4) Charlotte, Carolina del Nord: Guru Karl Bolz
(5) Florida: PG Ron Raflowitz
(6) Texas: PG Charlie White
(7) Hilo Hawaii: Guru Kiley Alba
(8) California del Nord: PG. Todd Herrara
(9) Littleton, Colorado: PG: Dr. Charles Blome, e PG. Dr. Mary Blome
(10) New Brunswick – Canada: PG. Dr. Peter Lee
(11) Parigi, Francia: Guru Jean-Yves Pernot
(12) Venezia, Italia: PG Puncah Serah Marco Bellani, con il supporto di Riccardo Rolandi (Milano) e Arturo Gheller (Padova)
(13) Sicilia, Italia: praticanti Puncah Serah  Marcello Giannola e Angelo Cutaia
(14) In Tailandia: praticante Nyk Cowan
(15) Londra, Gran Bretagna: Barinderpal Singh

Informazioni speciali
Pendekar Victor de Thouars insegna Come fare l’antico Keris Mojopahit, (1) Aspetti principali del Keris (2) Utilizzo del Keris
Presto sarà disponibile “L’antico Keris Majapahit” in formato DVD

Summa Maxima provvede a supportare tutti gli studenti che seriamente si avvinano al sistema.  A tale proposito si organizzano seminari e lezioni private o semi private

Il prossimo evento internazionale con Pendekar Victor De Thouars sarà organizzato a Mestre Ve il 20-21 maggio p.v. .

 

Informazioni di contatto: PG Puncah Serah Marco Bellani
mail: info@summamaxima.com – 0039-349-3232080